La mafia delle autoscuole e della motorizzazione civile

Mi trovo alle prese con la preparazione dei documenti necessari all’ottenimento della patente di guida e sono costretto a scegliere: autoscuola o privatista?
Se scegliessi l’autoscuola, sarebbe tutto molto semplice e comodo ma alla modica cifra di circa 800 euro (ovviamente escluse le lezioni di guida per 25 euro cadauna…e non ne vogliamo fare almeno 10?).

Mica male!


Se invece decidessi di presentarmi come privatista, dovrei avere a disposizione un automezzo con doppi comandi che, ovviamente, dovrebbe essere noleggiato ad un prezzo compreso tra i 150 ed i 200 euro da aggiungere ai costi di visite mediche, marche da bollo e bollettini postali…rischiando di perdersi nelle file della motorizzazione civile…
Diciamo che voglio fare a metà, sostenere l’esame di teoria come privatista e la guida con l’ausilio dell’autoscuola. Giunto allo sportello della motorizzazione civile per presentare i documenti necessari all’iscrizione chiedo: “…mi sapete dare un’idea di quando potrò mettermi in lista per sostenere l’esame e con quali tempi?…”
La risposta è scontata, d’altronde è un ufficio pubblico…mi rispondono che non mi sanno dire niente e che addirittura non mi riescono a garantire la sessione entro i 6 mesi di validità del foglio rosa.

Bene!

Mentre torno a casa, raggiante dall’entusiasmo dovuto all’efficienza dell’ufficio, decido di fermarmi in un’autoscuola per avere altre informazioni…tutti gentili e ben disposti mi rispondono che tra 40 giorni possono mettermi in lista e che avrò sicuramente la possibilità di sostenere l’esame entro agosto (oggi è il 14 giugno).
Ma come, in motorizzazione non mi sanno dire niente mentre un’azienda privata GARANTISCE gli esami entro l’estate?
Già che ci sono chiedo: “…e per esercitarmi, posso utilizzare un’auto normale se accompagnato da persona con patente da oltre 10 anni della stessa categoria e con età inferiore ai 60 anni?…”
Risposta: assolutamente no!
Bene!

Chiamo la polizia stradale ed i vigili urbani per avere dei chiarimenti; entrambi mi domandano dove l’autoscuola possa aver ricevuto queste informazioni, allibiti difronte al fatto che la notizia sia ovviamente falsa (QUI l’articolo 122 del c.d.s.)

Riassumiamo la situazione:

  • Se non mi iscrivo alla scuola guida rischio di dover rifare le pratiche perchè non garantiscono gli esami entro 6 mesi
  • Se non mi iscrivo alla scuola guida non posso sostenere l’esame a meno che non sia in possesso di un’auto con doppi comandi
  • Se non mi iscrivo alla scuola guida non posso esercitarmi perchè non ho un’auto con doppi comandi

Mi rendo conto di essere preso in una morsa MAFIOSA, perchè di questo si tratta.

Vedo la connivenza di chi ha forzato le disposizioni del codice della strada con gli enti pubblici.

Vedo la connivenza tra le autoscuole locali e l’ente pubblico di riferimento.

Vedo la solita incompetenza degli uffici pubblici.

Vedo la solita inefficienza dello stato volta, ovviamente, a favorire le aziende private.

Vedo aziende private che approfittano della nostra ignoranza.

Nimbuzz per Blackberry

20091103182433nimbuzz_logo2E’ possibile utilizzare skype su Blacberry curve 8520?
Domanda da un milione di dollari… dopo aver installato una versione beta per Blackberry (con pessimi risultati dato che risulta impossibile utilizzarlo), mi sono imbattuto in questa applicazione gratuita trovata grazie al Blackberry app world (è anche possibile ricevere il link via sms per l’instalalzione da cellulare)
L’applicazione ha la possibilità di gestire i contatti di Skype, Facebbok, MSN ed altri…sicuramente comoda per gestire tutto in un unica applicaizone.
Nimbuzz è interessante e, a detta degli sviluppatori, permette anche le chiamate skype su skype…da provare!

Skype su Koala

skype Secondo problema: la webcam non funziona correttamente…ops!
Se possibile, eseguite questa operazione prima di installare skype altrimenti sarà necessario rimuoverlo e ripetere l’installazione:

sudo apt-get --yes -q --allow-unauthenticated install medibuntu-keyring; sudo apt-get -q update
sudo wget http://www.medibuntu.org/sources.list.d/`lsb_release -cs`.list --output-document=/etc/apt/sources.list.d/medibuntu.list; sudo apt-get -q update


sudo apt-get update && sudo apt-get install medibuntu-keyring && sudo apt-get update

Ho risolto ed il mio video adesso è ottimo. Purtroppo però, alcuni aggiustamenti devono essere comunque fatti da terminale, ma credo che in poco tempo un semplice aggiornamento di sistema possa risolvere ogni problema.

Ed è subito 9.10 !

login 9.10 Eccomi, appena scaricato il nuovo Ubuntu 9.10 detto, per gli amici, Karmic Koala.
Installato direttamente da windows grazie a Wubi, si configura in pochi minuti attraverso la rete.
Migliorato nella grafica, sempre più rapido anche con le impostazioni visive al massimo, si presta ad ogni applicazione. compatibile con tutti i formati di file è intuitivo ed immediato.
Primo problema: dove è il disco fisso con le cartelle di windows?
Nessuna paura! dimentichiamo le vecchie modifiche del file fstab e andiamo in sistema>amministrazione>gestione dischi; appare la gestione di tutte le unitià a disco rigido presenti e per ognuna c’è un percorso preciso. Nel caso di un solo disco, il suo contenuto è visualizzabile nella cartella file system>host.
Le mille applicazioni disponibili rendono Ubuntu sempre più competitivo, esiste un’applicazione per ogni cosa. Tutto si installa rapidamente. Ecco il primo vero Ubuntu antagonista di Windows

Tormentone

Anche il nome, non è un caso: Cypress Hill

Cypress Hill – 4/20 – Fillmore

Serpico @ Droste # 2

Serpico, inserito originariamente da ..:: [email protected] ::...

Imperdibile, The droste effect!

Dopo aver smanettato a lungo con GIMP e mathmap per riuscire a realizzare The Droste Effect, sono arrivato a questo video meraviglioso…grazie flickr!


“Clap Your Brains Off” Mexican Droste Videoclip from Frank Beltrán on Vimeo.

Milano tattooconvention # 14

Milano tattooconvention # 14, inserito originariamente da ..:: [email protected] ::...

Una delle foto più apprezzate, scattata da me alla Tattooconvention di Milano il 14 febbraio.
Non è necessariamente la mia preferita… :)